Futuro. Non si dice, si fa. Festa nazionale di LiberEtà 2017

Futuro. Non si dice, si fa. Festa nazionale di LiberEtà 2017

3 luglio

Innovazione sociale e tecnologica, periferie, riqualificazione, futuro. Ecco le parole chiave al centro della festa nazionale di LiberEtà che è stata ospitata a Milano dal 26 al 28 giugno. Abbiamo deciso di andare laddove il cambiamento è più evidente che altrove. Un cambiamento che tocca in particolare la vita di tanti anziani alle prese con stili di vita, ritmi e servizi differenti. La festa è stata un momento di dialogo con le istituzioni, con il mondo del lavoro e con i soggetti dell’innovazione per capire cosa si sta facendo e dove si sta andando.

Lo Spi si conferma così come un sindacato “d’avanguardia” che vuole dialogare con le giovani generazioni e che vuole essere al passo con le grandi rivoluzioni che attraversano quotidianamente le nostre vite. Per riuscirci serve un nuovo modello sindacale che abbiamo già iniziato a tracciare. E continueremo a farlo anche a Milano. Progettando e praticando un sindacato di quartiere, prossimo ai bisogni dei cittadini, e attento alle grandi trasformazioni.

Tutte le foto della festa

Gli approfondimenti di LiberEtà

Gli approfondimenti di Rassegna.it

DIPARTIMENTO
organizzazione

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi

L’Inps aveva ipotizzato che ad accedere alla pensione di cittadinanza sarebbero state 250 mila famiglie, il Ministro del lavoro Luigi Di Maio ne aveva annunciate 500 mila: non sarà così, saranno molte meno. I paletti per accedere all’integrazione sono molto più rigidi di quelli propagandati e sostan…
→ Continua la lettura

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi

Ciao Tina, staffetta partigiana

Ci ha lasciati oggi Tina Costa. Classe 1925 e antifascista fin dalla nascita. Coraggiosa staffetta partigiana ha rischiato la propria vita per consegnare borse, aiuti e viveri ai combattenti della Linea Gotica. Tina ha portato avanti con straordinario impegno la sua militanza politica e…
→ Continua la lettura

Ciao Tina, staffetta partigiana