Un concorso per ricordare Giuseppe Di Vittorio

Un concorso per ricordare Giuseppe Di Vittorio

11 gennaio

In occasione del 60° anniversario della scomparsa del suo primo segretario generale, la Cgil bandisce un concorso finalizzato al ritrovamento ed all’acquisizione (in originale o in copia digitale) di video, foto, lettere o documenti a firma Giuseppe Di Vittorio. Il materiale raccolto verrà reso pubblico nelle forme e nei modi che, anche in base al numero dei documenti ricevuti, si riterrà opportuno prevedere.

Alla selezione possono partecipare cittadini italiani, dell’Unione europea ed extracomunitari. Se in formato digitale, le scansioni dei documenti dovranno obbligatoriamente avere un definizione non inferiore ai 400 Dpi (formato Jpg). I documenti dovranno essere inviati, pena esclusione, nella loro interezza.A tutti i partecipanti sarà fatto dono di uno dei volumi della casa editrice Ediesse sulla vita e le opere di Giuseppe Di Vittorio.

- Leggi il bando di concorso

DIPARTIMENTO
organizzazione

Rivalutazione, pensionati vessati. Ora basta.

Continua la vessazione dei pensionati. In tre anni la manovra sottrae 2,5 miliardi di euro dalle tasche dei pensionati intervenendo nuovamente sull’adeguamento delle pensioni all’inflazione. Ora diciamo basta. I pensionati faranno sentire la propria voce per denunciare l’ipocrisia del Governo che con u…
→ Continua la lettura

Rivalutazione, pensionati vessati. Ora basta.

Manovra, Sindacati: "Governo non faccia cassa con i pensionati"

"Il governo non faccia cassa con i pensionati andando a rimettere le mani sul sistema di rivalutazione penalizzando così milioni di persone". A denunciarlo sono i Segretari generali dei Sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil Ivan Pedretti, Gigi Bonfanti e Romano Bellissima …
→ Continua la lettura

Manovra, Sindacati: "Governo non faccia cassa con i pensionati"